Domestico » Formazione » Formazione » SFIDE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE IN TEMPI DI CRISI

 
 

SFIDE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE IN TEMPI DI CRISI

 

Modi di dire

CatalàEspañolEnglishFrançaisItaliano
da Transposh - plugin di traduzione per woedpress

 

Una mirada al futuro. I Congreso IKASLAN de Formación Profesional

Il 12 de diciembre de 2013 ha tenido lugar en el Palacio de Congresos Europa de Vitoria-Gasteiz el I Congreso de Formación Profesional de IKASLAN, la asociación...

 
 

Il ritardo nella ripresa economica non è solo testare la resistenza del governo, le imprese ei cittadini, ma anche una continua pressione tutte le istituzioni legate al mercato del lavoro. Un tasso di disoccupazione persistente di oltre 20% per alcuni anni a ripensare a fondo richiedono politiche attive incentrate principalmente sulla attutire gli effetti negativi della mancanza di lavoro. Dopo quattro anni di perdite di posti di lavoro e la prospettiva di un altro anno o un anno e mezzo fino a quando 2013-2014 nella creazione di occupazione netta le misure necessarie per adeguare l'occupazione a più breve termine, situazione da adattare alle mutevoli dinamiche del mercato del lavoro.

In un momento in cui non si sa con certezza quali saranno i motori della creazione di posti di lavoro futuro e per la profondità delle perdite di posti di lavoro si sono verificati sembra logico aspettarsi che quasi tutti i settori economici nuovo posto di lavoro quando . In questo scenario le misure generali volte a mantenere e accrescere l'occupabilità della forza lavoro, competenze trasversali sembra particolarmente più appropriato nella situazione attuale. In fase di avvio del processo di creazione, poi si deve concentrarsi maggiormente sulle aree e le competenze più richiesta nel mercato del lavoro.

Mentre, riciclaggio e formazione di base delle competenze dovrebbe essere la priorità delle politiche di formazione per l'occupazione di integrare tali misure intese a generare reddito per la popolazione a resistere durante il periodo di non occupazione. Quando il mercato non genera occupazione per lunghi periodi è necessario attuare misure alternative per generare l'attività economica e il reddito al fine di evitare, dove possibile, impoverimento diffuso di tutta la popolazione, con tutte le conseguenze sociali che questo può portare.

Quindi la formazione, una delle istituzioni fondamentali del mercato del lavoro, si trova ad affrontare grandi sfide a breve termine per contribuire al riciclaggio della popolazione attiva e medio termine la ripresa economica spingendo le persone si preparano per un cambiamento di modello economico per rafforzare la ripresa.

Il sistema formativo deve essere preparato per rispondere a questa importante missione e vivere fino alle circostanze nel momento in cui la popolazione si trasforma in formazione le loro speranze di migliorare la loro situazione personale sul mercato del lavoro.

Sistema di formazione a breve termine deve essere in grado di offrire lavoro a un massimo di formazione per i disoccupati di rafforzare e migliorare le loro competenze di base, popolazione attiva e migliorare la loro occupabilità per migliorare la competitività delle imprese. In queste circostanze, è modifiche urgenti nel sistema di formazione professionale per aumentare l'efficienza e di raggiungere più persone con risorse minime. Questo non richiede modifiche sostanziali al modello, ma passi concreti che rimuovere gli ostacoli a tale obiettivo.

Fine per chiudere l'unificazione reale ed effettivo dei sottosistemi antiche formazione professionale e continua ridurrebbe i costi di gestione e intermediazione importanti. L'eliminazione dei mercati in cattività e catene di approvvigionamento lunghe subappalto anche liberare risorse che facilitano i beneficiari finali. La vicinanza della pianificazione della formazione più vicino per porre fine agli utenti la flessibilità per facilitare l'adeguamento dell'offerta alle esigenze locali delle imprese e dei lavoratori. Misure specifiche di questo tipo sarebbe più efficace di discussioni grandi modelli di formazione cambiamenti che distrarre le energie dei giocatori e soffocare la capacità di agire in un momento in cui è necessario agire con urgenza.

Nel campo della formazione iniziale dovrebbe interagiscono cicli di formazione di più e meglio con una prospettiva di transizione dei giovani al mercato del lavoro. Prima di un lungo periodo di elevata disoccupazione mantenere le aspettative di lavoro delle nuove generazioni è un requisito fondamentale per una società che pretende di mantenere i livelli di benessere e alta coesione sociale.

Questo richiede un ripensamento dei tabù della società spagnola di democrazia portare il consenso più ampio possibile su quelli che dovrebbero essere i termini di un inserimento lavorativo in primo luogo i giovani per facilitare la formazione di competenze professionali, evitare situazioni di abuso e dei livelli di produttività partite di una forza lavoro romanzo.

I modelli di alternanza in Europa, se i modelli francesi, Danese, Austriaco o tedesco può aiutare a trovare il proprio modo di coniugare la formazione e il lavoro, in modo che i luoghi scolastici gratuiti per aumentare il numero di giovani alla forma e comunque facilitare il contatto diretto tra aziende e giovani. Estendere le pratiche di business del FCT, accompagnato da un piccolo contributo-stipendio misura può essere facilmente implementato, che non richiede molte risorse supplementari, e che avrebbe un effetto significativo sia l'attrattiva della formazione professionale, come un aiuto per l'integrazione dei giovani e migliorare la competitività delle imprese.

Va ricordato che, sebbene la durezza del lavoro situazione di mercato, nei prossimi anni e come la creazione netta di verifica dinamica del mercato del lavoro migliorerà sostanzialmente per effetto del deflusso alta del grande mercato del baby-boom, Ciò richiederà un elevato livello di domanda di sostituzione e di sostituzione e aiutare facilità le tensioni sul mercato del lavoro. Il contatto diretto e la giovinezza prolungata per aiutare le aziende di entrambe le parti per selezionare domanda di sostituzione.

Questa misura contribuirebbe anche a ridurre ulteriormente l'alto tasso di abbandono degli studenti in corsi di formazione professionale, una migliore interfaccia con aiutano le aziende a motivare i giovani a completare i loro studi professionali. Il paradosso in Spagna oggi è che i giovani che hanno bisogno del sistema produttivo con la formazione professionale sono già in classe, ma una parte molto importante di loro non finire. Capire meglio il problema e intervenire con decisione sui fattori in gioco è un'altra misura che, senza grandi cambiamenti in grado di produrre un aumento molto significativo in termini di efficienza ed efficacia del sistema di formazione professionale.

La possibilità di sfruttare la congiuntura critica per il miglioramento del sistema della formazione professionale è il modo migliore per superare e contribuire ad orientare le prospettive di recupero di successo e il consolidamento del benessere della popolazione.

 

Oriol Homs i Ferret

 

Barcellona, 24 Gennaio 2012

La FP in tempi di crisi

I commenti sono chiusi

Spiacente, ma non si può lasciare un commento per questo post.